Olea, storie straordinarie di un alimento millenario

Alla scoperta del territorio e delle persone che lo rendono unico
Periodo
Novembre
Tipologia
Mostra mercato e degustazioni
Attività principali
+ Degustazioni
+ Corsi di approfondimento
+ Intrattenimento

Olea Project nasce da un’idea dell’amministrazione comunale, assessorati all’agricoltura e turismo del Comune di Montespertoli, come il primo filone di un progetto più ampio di marketing territoriale per la valorizzazione delle ricchezze del territorio comunale.
Olea Project è tante cose, è una mostra mercato, è un convegno, è un incontro con i produttori, è una “scuola permanente” di formazione, è un premio per il migliore olio del territorio, è un evento per tutti coloro (esperti e hobbisti) che nutrono un interesse per questo prodotto ma, soprattutto, è una prima risposta ad una semplice domanda che questa Amministrazione ha rivolto a se stessa e al territorio: crediamo che i nostri prodotti siano la nostra vera ricchezza?
Il primo Forum 2019 di Olea Project nasce come idea di evento dell’anno, per lanciare il prodotto di annata, e come evento culmine di OLEA Project la quale vuole essere anche una “scuola permanente” di formazione/informazione sull’olio con sede al Centro per la Cultura del Vino I Lecci.

Olea si fa in quattro, ma anche in cinque: è produzione (EVO delle aziende locali), è sociale (con il progetto “Olio nostro” con le scuole), è formazione (incontri tecnici e pratici con sponsor, degustazioni tecniche), è ambiente (includendo la Festa degli alberi per la valorizzazione della pianta dell’olivo), è promozione del territorio e dei suoi prodotti d’eccellenza.
Il primo forum sull’olio del 2019 è stato organizzato dal Comune di Montespertoli in collaborazione con la Proloco e si è svolto nel capoluogo nei giorni dal 21 al 24 Novembre 2019, in piena campagna olearia.
Nell’evento è stata possibile la degustazione e vendita degli EVO di produttori di Montespertoli che vedevano la presenza del produttore; un banco di assaggio di prodotti locali; il coinvolgimento delle attività ristorative del Comune per la valorizzazione dell’olio con un piatto tipico a cui abbinarlo; un incontro tecnico in collaborazione con l’Università di Firenze e Slow Food; una degustazione tecnica rivolta ai produttori locali; incontri pratici con sponsor tecnici; mini corsi di degustazione per i consumatori a cura di degustatori ufficiali; visite tecniche a frantoi.
All’interno della manifestazione è stato inserito un progetto di solidarietà che ha coinvolto le scuole del Comune “Olio Nostro” e eventi legati alla Festa degli Alberi prevista per il 21 Novembre che avrà come tema la valorizzazione della pianta dell’olivo.

Scopri di più
https://www.oleaproject.it

Gallery

Le locandine
Mappa
Nel cuore della Toscana
Video
Meteo
Condividi